Cani e gatti ma anche pony e altri animali entrano in ospedale: succede all’ospedale dei bambini di Palermo dallo scorso 4 maggio.
Il progetto, nato per valutare i benefici della  Pet Therapy sui piccoli ricoverati. per due mattine al mese, per ora il meroledì, una equipe di esperti (veterinari, medici, educatori)  permetteranno ai ricoverati di interagire con gli animali e di partecipare a sedute di gioco e di addestramento. Il progetto è stato Il peogetto, parte di una serie di attività ludico-ricreative, in quanto l’interazione con gli animali dona buon umore e aiuta a reagire meglio ai trattamenti. tra queste iniziative è prevista anche la collaborazione dei i ragazzi del Conservatorio che suoneranno e canteranno in corsia”.
La pet Theraphy ha una storia ormai antica e in italia sono molto gli ospedali nei quali viene praticata con grande successo e risultati molto positivi. Nei due video qui sotto potrete scoppire cosa accade all’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino e cosa accade all’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.

Gli amici a quattro zampe dei bambini dell'Ospedale Pediatrico Meyer. Il servizio di Animali in corsia (pet therapy) è realizzato dal 2010 da Antropozoa con il coordinamento di Fondazione Meyer.

 FORMA Onlus e la Pet Therapy all'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino