Torniamo di nuovo a parlare di Expo 2015 e di animali domestici. Come abbiamo già dato notizia su queste pagine, i visitatori non possono entrare nel sito espositivo accompagnati dai propri amici a quattrozampe a meno che non si tratti di cani-guida. La decisione della Bie, ente organizzatore delle Esposizioni Universali, è motivata da questioni di sicurezza.

Il Comune di Milano però, per andare incontro a chi, ignaro di tale divieto, dovesse arrivare a Milano con al guinzaglio il proprio amico peloso, ha stilato una lista di 32 rifugi e asili per animali domestici

Con il pagamento di piccole somme, i visitatori di Expo 2015 potranno lasciare il proprio animale da compagnia in strutture consigliate e garantite dal Comune. La possibilità non è accessibile solo a cani e gatti, ma anche a rettili, volatili e pesci. 

Per consultare la lista delle strutture convenzionate clicca qui.