Questa foto, Bo (il cane del presidente degli Stati Uniti) circondato dagli agenti di sicurezza pronto a raggiungere Obama sull'isola dove trascorrerà le vacanze, ha fatto il giro del mondo è ha scatenato una pesante polemica. Infatti, per permettere a Bo di raggiungere Martha's Vineyard, l'esclusiva località al largo delle coste del Massachusetts dove l'establishment politico e finanziario della East Coast è avvezza trascorrere le vacanze, è stato utilizzato un velivolo speciale; uno dei due MV-22 Ospreys in dotazione alla flotta presidenziale. L'utilizzo di questo velivolo. che decolla e atterra come elicottero ma che poi vola come un aereo, per il First Family Dog ha attirato l'attenzione e le critiche da parte della stampa. In molti hanno sottolineato che, in un momento di crisi, spendere soldi pubblici per far viaggiare veloce e sicuro un cane, è stata una scelta felice. Purtroppo questa non è stata l'unica polemica sulle vacanze di Obama: da molti sono state considerate troppo lunghe, troppo costose, troppo lussuose.    Attenzione però gli stessi che criticano questo viaggio in aereo di Bo non esitano a dipingere le unghie al proprio cane o a vestirlo da hot dog ad Halloween.